Associazioni culturali. Manifestazione di interesse per contributi comunali alle associazioni di Capurso

Associazioni culturali. Manifestazione di interesse per contributi comunali alle associazioni di Capurso
Pubblicità

Foto di repertorio

Il Comune di Capurso, in esecuzione della delibera di Giunta Comunale n°27 dell’1/2/2021 avente ad oggetto “Iniziative per interventi minori in campo sociale e culturale” ha pubblicato un avviso per la manifestazione d’interesse rivolta a associazioni e soggetti privati interessati a proporre progetti a carattere sociale e culturale anno 2021 e all’ottenimento di concessione di contributi

Pubblicità

I BENEFICIARI:
I soggetti privati che a vario titolo si impegnano nella vita quotidiana alla crescita sociale e culturale della comunità capursese e che intendono realizzare progetti iniziative, manifestazioni, eventi, ecc. a carattere sociale e culturale.

L’AMBITO DELL’INTERVENTO
Sociale e culturale in genere: progetti del welfare leggero, di iniziative culturali anche online che coinvolgano in modo particolari le fasce deboli e più fragili della popolazione.

LE SOMME A DISPOSIZIONE
Ciascun progetto potrà essere finanziato con una somma minima di €500,00 e massima di €2.000,00, a condizione che il bilancio comunale disponga delle necessarie risorse.

MODALITÀ E TEMPI DI PRESENTAZIONE
La manifestazione d’interesse deve essere trasmessa al Comune esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo cultura.capurso@pec.it.

La documentazione (file salvati in formato.pdf ovvero .jpg) deve essere racchiusa in un’unica cartella denominata: “Interventi culturali anno 2021”.

MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI
Il soggetto deve manifestare interesse in forma singola o associata; in quest’ultimo caso, deve risultare chiaramente individuato il soggetto capofila intestatario della domanda.

L’istanza deve contenere i dati completi del richiedente, la data e/o durata, la sede, la tipologia, i contenuti e le finalità del progetto, il bilancio preventivo e la richiesta economica.

Deve recare la firma del rappresentante legale o di persona allo scopo designata riportando la disponibilità a realizzare l’iniziativa sapendo che il contributo concesso non potrà superare la somma di €2.000,00.

MODALITÀ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
A progetto ultimato, per ottenere la liquidazione del contributo il beneficiario deve presentare relazione sui risultati raggiunti allegando:

  • rendicontazione di entrate e spese connesse all’iniziativa e firmata dal legale rappresentante del soggetto;
  • copia delle fatture quietanzate o di ricevute fiscali, a dimostrazione della spesa totale sostenuta; -rassegna stampa;
  • documentazione fotografica;
  • dichiarazione relativa alla tracciabilità dei flussi finanziari (cosiddetto “conto dedicato”).

UTILIZZO DI ATTREZZATURE DI PROPRIETÀ COMUNALE
Le modalità di utilizzo di locali, attrezzature e apparecchiature di proprietà comunale nonché dell’approvvigionamento di utenze saranno concordate con l’Ufficio comunale.

NORMATIVA  ANTI-CONTAGIO  COVID 19
La realizzazione dei progetti dovrà osservare, senza alcuna esclusione, eccezione o deroga, la normativa statale, regionale e locale intesa al contenimento della diffusione del contagio virale.

dott. Francesco Cariello – Commercialista

capursoonline

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: