Un social contest tra i più piccoli per parlare della “terra e delle problematiche ambientali”. L’Assessore Claudia Nitti: “Il futuro è nelle loro mani!”

Un social contest tra i più piccoli per parlare della “terra e delle problematiche ambientali”. L’Assessore Claudia Nitti: “Il futuro è nelle loro mani!”
Pubblicità

Uno screenshot di alcuni lavoretti

La Giornata mondiale della Terra – che ricorre il 22 aprile – rappresenta una delle più grandi manifestazioni ambientali, una occasione di riflessione nella quale l’avv. Claudia Nitti, in qualità di assessore all’Ambiente del Comune di Capurso, ha ritenuto di coinvolgere i bambini residenti a Capurso aventi una età compresa tra i 6 ed i 14 anni, e di conseguenza anche le loro famiglie. Come? Attraverso un “Social Contest”: un invito a realizzare un disegno avente ad oggetto “la Terra e una o più problematiche ambientali”.
L’iniziativa ha raccolto più di 140 adesioni ed è possibile votare i due album realizzati dall’assessorato e condivisi sulla pagina facebook dello stesso Assessore all’Ambiente e sulla pagina  istituzionale del Comune di Capurso, “Capurso Cultura”.
“La storia, anche quella che stiamo vivendo e costruendo in questi giorni, ripone in noi una grande responsabilità nei confronti del nostro futuro e del cambiamento che le nostre azioni inevitabilmente avranno sul Pianeta”, sottolinea l’assessore Nitti che poi continua, “ringrazio le famiglie e le insegnanti che hanno voluto aderire alla iniziativa. Ringrazio i bambini! I social invasi dai disegni dei più piccoli, dai loro sguardi e dalla loro sensibilità, per diversi giorni, deve portare noi adulti a riflettere sui cambiamenti climatici e le problematiche ambientali affinchè la “Terra” non sia ricordata soltanto un giorno ma diventi oggetto di considerazione quotidiana”. Infine, l’assessore aggiunge “invito gli adulti ad osservare gli album con i bambini, a rilevare quanto rappresentato e ad aprire un dialogo sulle tematiche illustrate. Saranno individuati tre vincitori, alla fine, ma la nostra attenzione non deve fermarsi al “like”. Vinceranno tutti se sapranno ricordare l’iniziativa, il lavoro, il confronto e sapranno diventare custodi dell’ambiente e promotori di un efficace cambiamento. Il futuro è nelle loro mani!”.
Per gli interessati ad esprimere la propria preferenza, il termine ultimo è il 29 aprile 2021 e lo si potrà fare rilasciando un “like” (“mi piace”) sui disegni inseriti negli album accedendo a questa pagina.

Pubblicità

capursoonline

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: